Biografia

Andy Wildi, * 19.10.1949 Baden. Fin dai banchi di scuola ha un solo desiderio: diventare artista. Il suo talento non passa inosservato e si impone subito: passa l’esame di ammissione al »Vorkurs« della Kunstgewerbeschule di Zurigo dove continua la sua formazione alla classe F + F e alla Kunstgewerbeschule di Basilea. Ottiene per la prima volta nel 1973 la Borsa Federale che gli sarà in seguito attribuita altre due volte. Nel 1974 è cofondatore della comunità della »Ateliergemeinschaft Spinnerei Wettingen« dove realizza numerose opere di grande formato come pure scenografie per la compagnia teatrale “Claque” di Baden e grandi murales.

Nel 1984 si trasferice a Novaggio dove inizia un nuovo, importante periodo della sua vita e della sua opera. I suoi lavori, fortemente influenzati dalla luce di questo Sud, toccano fibre di latente nostalgia in cui molti si riconoscono. Accanto al filone principale di grandi lavori fanno da contrappeso i dipinti di piccolo formato su carta o cartone, dove si moltiplicano all’inizio i disegni a pastello. Collabora con l’editore Haffmans bei Zeitausendeins per l’illustrazione di libri.

Nel corso degli anni ha realizzato più di 1000 lavori e scritto la sua autobiografia d’artista che serviva nel 2000 da base alla monografia »Ansichtssachen« seguita 2002 dal primo libro in lingua italiana, »Assolo di pittore« con la presentazione di Dalmazio Ambrosioni. Quarant’anni come artista freelance sono riassunti nel 2009, ad opera della casa editrice Orell Füssli, nel libro “Andy Wildi – Befragte Wirklichkeit”. Questa monografia offre un quadro completo dell’opera dell’artista, accompagnata da testi di Karl Lüönd e Eva Buhrfeind. Sempre nel 2009, per la prima volta un’opera dell’artista viene pubblicata in una edizione limitata e numerata di 50 es. come Fine Art Print, “Sali e Tabacchi”, nel 2011 segue la seconda edizione “Vecchia pescheria”, limitata a 40 stampe.

Andy Wildi è membro di Visarte, l’associazione professionale svizzera delle arti visive. Il suo ampio lavoro è apprezzato da una cerchia sempre crescente di appassionati d’arte e collezionisti e ha trovato nel mondo dell’arte il riconoscimento che merita.

 

Links sull'artista:

http://andywildi.ch/index.php/it/

https://www.google.com/search?q=andy+wildi+artista&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi0kPSXlPDgAhVGl4sKHYx6A7EQ_AUIDigB&biw=1226&bih=718

 


Fotografie di WILDI Andy

© 1999 - 2019 Art Gallery L'UOVO DI LUC | Spazio Arte Mappale 249 | Via Virano | 6814 Cadempino